Domusnovas, ritrovato l’anziano disperso

DOMUSNOVAS (SU) – Si è concluso poco dopo le 23.00 l’intervento di ricerca di un uomo disperso nelle campagne di Domusnovas.
L’uomo, A.P. di 86 anni, residente a Domusnovas, è stato ritrovato intorno alle 22.30, dopo che nel pomeriggio si era allontanato per fare una passeggiata con il suo cagnolino.
All’imbrunire, non vedendolo rientrare, i familiari hanno allertato le forze dell’ordine per attivare i soccorsi.
Alle 19.00 circa, la centrale del Soccorso Alpino e Speleologico ha risposto alla chiamata dei Carabinieri di Iglesias che comunicavano il mancato rientro dell’uomo.
I tecnici delle stazioni alpine e speleologiche di Cagliari, Iglesias e Medio Campidano, sono partiti immediatamente e hanno, in brevissimo tempo, raggiunto l’area di intervento.
Insieme al personale dei Vigili del Fuoco e volontari hanno iniziato la perlustrazione della collina dove l’uomo era solito passeggiare col proprio cagnolino. L’uomo dopo qualche ora è stato finalmente individuato sia da una squadra che dal drone del Soccorso Alpino fornito di termocamera.
Una volta raggiunto il malcapitato, infreddolito e spaventato, è stato stabilizzato. Poiché provato dall’accaduto, aveva difficoltà a camminare ed è stato imbarellato e trasportato, mediante la tecnica della portantina, sino all’ambulanza base fuoristrada e successivamente affidato alle cure della medicalizzata del 118 giunta da Iglesias.
Sul posto, oltre ai tecnici del CNSAS anche i Volontari dell’AVAD di Domusnovas che hanno fornito un importante supporto durante le fasi di trasposto, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Iglesias e i Carabinieri della Stazione di Domusnovas e del Comando di Iglesias.

Menu