Capo Pecora, escursionista in difficoltà

ARBUS (SU) – Si è concluso intorno alle 15.30 l’intervento per il recupero di un escursionista in difficoltà nel sentiero escursionistico di Capo Pecora, nel Comune di Arbus.
Alle 13.10 circa la centrale operativa del Soccorso Alpino e Speleologico è stata attivata attraverso una chiamata diretta da parte di alcuni escursionisti per una richiesta di soccorso per un loro compagno.
L’uomo, R.M., 63 anni residente a Quartucciu, faceva parte di un gruppo organizzato che percorreva il sentiero in prossimità della falesia di Capo Pecora quando improvvisamente ha accusato forti dolori ad una gamba e non è più riuscito a proseguire in autonomia.
Il gruppo è stato raggiunto da una squadra di 10 tecnici delle stazioni di Cagliari, Iglesias e Medio Campidano, che hanno stabilizzato l’escursionista grazie ad un continuo coordinamento con il 118.
Successivamente si è provveduto all’immobilizzazione dell’arto e al trasporto, con la tecnica della portantina, sino alla macchina.

Menu