Cuccuru Mannu, recupero arrampicatore infortunato

Cuccuru Mannu, recupero arrampicatore infortunato

BAUNEI (NU) – Si è concluso alle 23.20 l’intervento per il recupero di un arrampicatore infortunatosi nella via d’arrampicata “Luna Rossa” nella falesia di Cuccuru Mannu, vicino a Pedra Longa, nel comune di Baunei.
In prima istanza, la Centrale Operativa del 118, ha allertato il servizio elisoccorso di base a Olbia, il quale, a causa di un problema tecnico non ha potuto effettuare il recupero in autonomia.
Intorno alle 17:00, pertanto, si è reso necessario attivare la Stazione Alpina Ogliastra che è immediatamente intervenuta con 10 tecnici.
L’arrampicatore M.M.S.F.57 anni di Sassari, si trovava sulla via “Luna Rossa” con altri compagni di cordata, quando è stato colpito sulla spalla da un masso staccatosi dalla parete. L’infortunato è stato raggiunto dall’equipe medica dell’elisoccorso ed è stato subito stabilizzato, riportando diverse fratture, ma non versa in gravi condizioni.
Successivamente, son giunti sul posto anche tecnici della Stazione Alpina Ogliastra che hanno predisposto le manovre di recupero e trasporto in barella, con la tecnica della portantina.
Fondamentale il supporto di un pastore che, avendo assistito all’incidente, si è messo a disposizione dei tecnici, accompagnandoli sul posto.
Il terreno particolarmente impervio, ha reso molto impegnativo e lungo il trasporto in barella, che è durato oltre tre ore. E’ stato infine dato in consegna al mezzo dell’Associazione Ogliastra Soccorso per essere trasportato all’ospedale San Francesco di Nuoro.

Menu