Capoterra, ritrovato disperso

Capoterra, ritrovato disperso

CAPOTERRA (CA) – E’ stato ritrovato stamattina a Civitavecchia in buone condizioni di salute il signore disperso dalla mattina di giovedì 1 ottobre a Capoterra. L’uomo si era allontanato dall’abitazione del cognato dov’era ospite e, dopo un mancato rientro, la famiglia preoccupata ha informato le autorità. Allertati dalla Prefettura di Cagliari, è partita immediatamente una squadra, insieme al Centro di Coordinamento Mobile, per avviare le ricerche in coordinamento coi Vigili del Fuoco. Le ricerche si sono concentrate nelle aree periurbane di Capoterra nella zona di Is Olias in località Comunità Montana Santa Lucia. Presenti circa 30 tecnici provenienti dalle Stazioni Alpine e Speleo di Cagliari, Sassari, Nuoro, Ogliastra, Medio Campidano, Iglesias. Impegnati nelle ricerche anche i Carabinieri della Stazione di Capoterra e della Compagnia di Cagliari, il personale del Corpo Forestale Vigilanza Ambientale e il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Nuoro. Le ricerche si sono avvalse anche dell’impiego dell’elicottero Drago dei Vigili del Fuoco, Volpe della Guardia di Finanza e dell’elicottero dell’80° Centro C.S.A.R. (Combat Search And Rescue) del 15° Stormo di base a Decimomannu dell’Aeronautica Militare. Presenti anche i volontari delle associazioni Prociv Assemini, Prociv UCS, Sardegna Dog, Prociv Augustus e Polizia Locale di Capoterra e Assemini. Ringraziamo Associazione di Protezione Civile Augustus per il preziosissimo supporto logistico, per aver messo a disposizione la struttura per il campo base e per la foto fatta col drone.

Menu