Escursionista dispersa a Baunei

BAUNEI (NU) – Nella nottata appena trascorsa, i tecnici del CNSAS sono stati impegnati nella ricerca di un’escursionista che non ha fatto rientro all’auto, lasciata in loc. Su Porteddu.
Intorno alle 21:30, il marito della signora ha allertato la Centrale Operativa del 118, non vedendo rientrare al parcheggio la compagna: i due si erano recati in giornata a Cala Goloritzè, ma si erano poi divisi durante la risalita, avendo lui un passo più veloce. Dopo averla attesa per qualche tempo, ha deciso di ripercorrere il sentiero a ritroso, ma non è stato comunque in grado di ritrovarla.
Sei tecnici della Stazione Ogliastra si sono uniti alle operazioni di ricerca, nelle quali era già coinvolta una squadra del C. N. dei Vigili del Fuoco, dirigendosi nella zona alta del sentiero, dove è più probabile perdere la traccia.
In breve tempo la signora, L. Z. di 47 anni, residente a Ginevra, è stata ritrovata in zona “Bacu Canale” in buone condizioni ed accompagnata a ricongiungersi con il compagno.
Le operazioni di ricerca sono state accompagnate da una pioggia incessante. L’intervento si è concluso intorno alla mezzanotte.

Menu