Elisoccorso, formazione dei sanitari per AREUS

Elisoccorso, formazione dei sanitari per AREUS

Si è appena conclusa l’intensa formazione del personale sanitario dell’AREUS che, a partire dal 1° luglio, turnerà presso le nuove basi di Elisoccorso della Sardegna.
Il personale è stato addestrato dai nostri Tecnici di Elisoccorso e dagli Istruttori della Scuola Nazionale Tecnici CNSAS per la parte di movimentazione in ambiente impervio. La formazione è stata svolta in coordinamento con i piloti e gli specialisti della Ditta Airgreen, che si sono occupati della parte aeronautica, con l’AREU Lombardia per la parte sanitaria e con il personale dell’AREUS.
Il tutto è stato possibile grazie al supporto logistico della base dell’Aeronautica Militare di Fertilia ad Alghero.
Il nuovo servizio vedrà impiegati tre elicotteri di ultimissima generazione dislocati su tre basi: due EC145 T2 nelle basi di Elmas e Alghero, operative H12 ed un AW139 nella base di Olbia, operativa H24, quindi anche di notte.
Il personale sanitario proseguirà il percorso formativo operando in affiancamento reale nelle basi di elisoccorso della Lombardia, per consolidare quanto appreso durante la formazione e proiettarsi verso l’imminente avvio del servizio in Sardegna.
In questo intenso ciclo di formazione, circa 80 operatori tra medici ed infermieri si sono cimentati in simulazioni di intervento su roccia, nelle procedure di imbarco e sbarco dagli elicotteri, anche con l’uso del verricello.
Uno storico passo per la Sardegna, un imponente progetto realizzato con tempistiche da record che consentirà di fornire un servizio salvavita a tutti i cittadini, e non solo, di questa splendida isola.

La formazione raccontata da un video che raccoglie i momenti più importanti

Menu